Frontpage Slideshow | Copyright © 2006-2011 JoomlaWorks Ltd.

Taglio nastro per il Cagliari 1920 Airport Store

Questa mattina il Cagliari Calcio ha inaugurato ufficialmente il Cagliari 1920 Airport Store. Realizzato all’interno dell’area partenze dell’aeroporto, lo Store rinnova la formula già sperimentata con successo con il Cagliari 1920 Store del Largo Carlo Felice: oltre a godere di uno spazio dedicato al merchandising ufficiale, creato in collaborazione con lo sponsor tecnico Macron, i tifosi e i turisti in partenza dall’Isola potranno ora intrattenersi in una esclusiva area di ristorazione con 40 sedute gestita da Chef Express col marchio Wine Bar 1920, tutta rossoblù. Chef Express ha curato l’offerta dei vini insieme al partner Zonin. Store e Wine Bar rappresentano una nuova casa per i sostenitori del Cagliari, la terza realizzata in città.

 

Viva soddisfazione è stata espressa dai vertici SOGAER. A fare gli onori di casa il presidente Carlo Ibba, che ha ringraziato le autorità e il pubblico per aver accolto l’invito a condividere un momento importante per la crescita dell’Aeroporto di Cagliari e ha poi ceduto la parola a Gabor Pinna, vice presidente della società di gestione. Pinna ha parlato del lavoro fatto negli ultimi mesi da SOGAER “per mettere in primo piano le eccellenze della Sardegna anche attraverso i suoi esercizi commerciali”. “Oggi – ha proseguito il vice presidente Pinna - si concretizza un’idea e un progetto che vede nel Cagliari 1920 Airport Store l’elemento centrale del senso di appartenenza di tutta la Sardegna, fatto di simboli unici apprezzati in tutto il mondo, proprio come la nostra Squadra. Il Cagliari Calcio ha la sua nuova casa all’interno di una delle vetrine internazionali più importanti della Sardegna e la collaborazione con Chef Express ci ha consentito di renderla ancora più ospitale, creando un contesto unico nel panorama degli aeroporti italiani”. “L’auspicio di SOGAER – ha concluso Pinna - è che i viaggiatori in transito nel nostro scalo scoprano anche attraverso i Rossoblù i simboli delle radici e delle tradizioni di questa Terra”.

 

“Così come avevamo immaginato, oggi il Cagliari 1920 Airport Store è una bellissima realtà”, ha dichiarato il presidente del Cagliari Calcio, Tommaso Giulini. “Si tratta di una tappa fondamentale per promuovere il Cagliari anche al di fuori dei confini dell’Isola grazie alla sinergia con SOGAER, Macron e Chef Express. I nostri store, realizzati in tre punti strategici della città, ci consentono di accogliere in maniera adeguata i tifosi e di soddisfare le loro esigenze”. Per Gianluca Pavanello, a.d. di Macron “il fatto che diverse realtà imprenditoriali collaborino per arricchire l’offerta di servizi e merchandising ai tifosi è la conferma, come azienda, di vedere il prodotto calcio veramente a 360°. Felici di essere protagonisti di questa iniziativa”.

 

Per Chef Express, presente all’Aeroporto di Cagliari dal 2003 con vari locali, l’apertura del nuovo Wine Bar 1920 è “un modo di rafforzare la presenza nello principale scalo della Sardegna”, come ha spiegato l'a.d. dell'azienda Cristian Biasoni. “Grazie alla partnership col Cagliari Calcio – ha proseguito Biasoni - da oggi aumentiamo ulteriormente l’offerta con un formato di wine bar che abbiamo sperimentato già con successo in diversi aeroporti italiani e che valorizza le eccellenze del territorio”.

 

L’eccezionalità dell’evento di oggi è stata celebrata dall’esibizione ai fornelli dello chef stellato Antonello Colonna che ha deliziato i presenti con la preparazione dei suoi bucatini cacio e pepe. Il tutto rigorosamente live anche sul circuito video dello Store e del Wine Bar e in streaming sulle piattaforme social.

 

logo cagliari1920 550

 

logo wine bar 1920

 

loghi evento cagliari calcio