Frontpage Slideshow | Copyright © 2006-2011 JoomlaWorks Ltd.

Giro100: in aeroporto il Trofeo Senza Fine

Il trofeo è da oggi in mostra al piano Partenze con cimeli storici della corsa rosa: in sintonia con le iniziative coordinate in campo regionale dalla Regione Autonoma della Sardegna, SOGAER e l’Aeroporto di Cagliari celebrano la ‘Grande Partenza’ del Giro d’Italia che porterà ciclisti e fan a Cagliari il 7 maggio prossimo promuovendo eventi e mostre ispirate dal seguitissimo evento sportivo.

 

Il countdown in aeroporto è partito a febbraio con la scelta di illuminare di rosa l’esterno del terminal, che ora accoglie passeggeri e visitatori con il logo della manifestazione anche sui display al suo interno. Oggi le iniziative della società di gestione del principale scalo sardo dedicate al Giro100 entrano nel vivo per l’apertura della mostra a tema con i cimeli storici della corsa ciclistica e i simboli più iconici del Giro dei nostri giorni.

 

Grazie a RCS e al Museo del Ciclismo di Madonna del Ghisallo, SOGAER espone la bicicletta di Ercole Baldini, vincitore del Giro d’Italia e del Campionato del Mondo nel 1958. In vetrina anche le maglie storiche di Quirico Bernacchi (1937), Fiorenzo Magni (1948 ), Eddy Merckx (1968), Giuseppe Saronni (1985) e Miguel Indurain (1992), le maglie ufficiali di quest’anno e il simbolo del Giro d’Italia dei tempi moderni: il Trofeo Senza Fine, in mostra all’Aeroporto di Cagliari fino al 19 aprile 2017.

 

“La Regione – spiega l’assessora del Turismo, Artigianato e Commercio Barbara Argiolas - ha voluto essere protagonista di un grande evento come il centenario del Giro: in Sardegna ci sarà la Grande partenza e le prime tre tappe che attraverseranno tante città e paesi dell’isola. Sarà una grande festa e ci stiamo preparando per presentarci nel migliore dei modi agli occhi del mondo, non solo come destinazione turistica balneare estiva ma come meta ideale per le attività outdoor e sportive in gran parte dell’anno. Grazie anche agli stanziamenti di 15 milioni di euro per la nuova rete ciclabile regionale, vogliamo potenziare il segmento del cicloturismo che è in grado di aprirci nuovi mercati e intercettare viaggiatori che cercano un’esperienza di viaggio a diretto contatto con la natura e la vita locale”.

 

“Con orgoglio ospitiamo il Trofeo Senza Fine, simbolo della corsa che da 100 anni racconta uno sport ma anche la storia del nostro Paese” dichiara Gabor Pinna, vice presidente di SOGAER, società di gestione dell’Aeroporto di Cagliari. “Oggi, grazie alla sinergia con l’Assessorato Regionale del Turismo, Artigianato e Commercio della Regione Sardegna, inizia dall’Aeroporto di Cagliari il conto alla rovescia in vista della 'Grande Partenza' del Giro d'Italia, importante occasione di promozione della nostra bellissima Isola”.

 

(clicca sull’allegato per il comunicato stampa integrale) 

 

 

vetrina Giro100

 

 

Il direttore generale SOGAER Alessio Grazietti e l'assessore regionale del Turismo, Artigianato e Commercio Barbara Argiolas con il Trofeo Senza Fine