Frontpage Slideshow | Copyright © 2006-2011 JoomlaWorks Ltd.

Vela: in aeroporto per il lancio della Villasimius Cup

Dopo il Giro d'Italia n. 100, in Sardegna arriva un altro evento sportivo di grande richiamo a fare da catalizzatore di interesse e di sviluppo turistico: dal 28 giugno al 1° luglio 2017 saranno a Villasimius i catamarani della classe GC32, una delle più spettacolari in assoluto nel campo della vela. 

 

A darne l’annuncio stamani, un ampio parterre di autorità, organizzatori e partner che hanno incontrato la stampa al Business Centre dell’Aeroporto di Cagliari per descrivere nel dettaglio quanto messo in atto per portare nella Sardegna del Sud una tappa del prestigioso GC32 Racing Tour.

 

Come più volte sottolineato dall’assessore regionale del Turismo, Artigianato e Commercio Barbara Argiolas, competizioni sportive di alto livello come il GC32 Racing Tour che porterà al Porto Turistico ‘Marina di Villasimius’ e nelle acque dell’Area Marina Protetta “Capo Carbonara” 11 team in rappresentanza di 8 paesi, sono importanti occasioni di valorizzazione del patrimonio paesaggistico sardo anche al di fuori della consueta cornice balneare.

 

Organizzata dalla GC32 International Class, in collaborazione con il Porto turistico “Marina di Villasimius”, la Lega Navale Italiana sezione di Villasimius, il patrocinio della Regione Sardegna e il supporto del Valtour Tanka Village Golf & SPA, la Villasimius Cup fa parte di un circuito che porta i veloci catamarani della serie a gareggiare nei mari di Francia, Italia e Spagna.

 

Le evoluzioni dei catamarani “volanti” - repliche in scala di quelli utilizzati per l’America’s Cup capaci di raggiungere punte di velocità di oltre 40 nodi - promettono uno spettacolo imperdibile che saprà ripagare i notevoli sforzi organizzativi di tutti coloro che lavorano da tempo per la perfetta riuscita della manifestazione.

 

(v. allegato per il comunicato stampa integrale)

 

 

conferenza Villasimius Cup

Volotea spinge i motori al massimo e inaugura per la prima volta due voli internazionali dall’Aeroporto di Cagliari: dal 1° giugno si vola alla volta di due splendide città francesi, Nantes e Tolosa. E grazie anche alla ripresa dei collegamenti verso Verona (dal 27 maggio) e Ancona (disponibile dal 10 giugno) salgono così a 9 le destinazioni estive raggiungibili quest’anno con la flotta Volotea.

 

Il network della low cost a Cagliari offre ora 7 rotte in Italia e 2 in Francia: in Italia si vola al Nord verso Torino, Venezia, Verona e Genova; al Centro verso Ancona e al Sud verso Napoli e Catania. La novità assoluta delle due rotte francesi di Nantes e Tolosa rende ancora più ricca l’estate dei passeggeri sardi. Finora sono stati ottimi i risultati ottenuti da Volotea a Cagliari, dove, negli scorsi mesi, il vettore ha operato per la prima volta collegamenti con Catania e Torino anche durante il periodo invernale.

 

“Siamo davvero entusiasti di inaugurare, per la prima volta, due rotte internazionali dall’Aeroporto di Cagliari, una destinazione in cui crediamo molto e dove abbiamo ottenuto ottimi risultati anche durante il periodo invernale - afferma Valeria Rebasti, Commercial Country Manager Volotea in Italia -. Con i nuovi voli per Nantes e Tolosa desideriamo, non solo offrire ai passeggeri sardi la possibilità di decollare comodamente verso due meravigliose città francesi, ma puntiamo anche ad incrementare il flusso di turisti francesi desiderosi di trascorrere qualche giorno di vacanza in Sardegna”.

Gabor Pinna, vice presidente di SOGAER, società di gestione del ‘’Mario Mameli’, esprime soddisfazione per il successo della partnership con il vettore e sottolinea: “Con i nuovi voli salgono a 31 i collegamenti settimanali operati da Volotea sullo scalo di Cagliari. L’apertura al mercato internazionale consentirà di differenziare l’offerta verso un’area strategica come la Francia. In base al numero dei passeggeri registrati sui voli in arrivo e partenza nel nostro aeroporto, la nazione transalpina risulta essere il quarto bacino per volumi di traffico. Ora le due nuove rotte targate Volotea, portano a quota 11 le destinazioni francesi collegate con voli di linea diretti al capoluogo sardo nell’estate 2017. Sono certo che queste rotte potranno essere un ottimo incentivo per lo sviluppo turistico e per la crescita del business tra il Sud Sardegna e la Francia”.

Tutte le rotte da e per Cagliari sono disponibili sul sito www.volotea.com, nelle agenzie di viaggio o chiamando il call center Volotea all’895 895 44 04.